Coordinamento DIPOI

Durante e dopo di noi

DIPOI nasce nel giugno 2012 al termine di un percorso promosso dal CESVOT, Centro Servizi Volontariato della Toscana, dall’esigenza di promuovere una diversa idea di qualità della vita delle persone disabili gravi che non sono in grado di gestirsi da sole.

DIPOI è il Coordinamento Toscano delle Associazioni per il “Durante e Dopo di Noi”, al quale hanno aderito all’inizio 37 associazioni e fondazioni della Toscana, mettendo in relazione queste realtà associative toscane sulle principali problematiche legate alla disabilità.

Il 30 novembre 2013 il coordinamento si è trasformato in una associazione di secondo livello, associazione di associazioni che condividono il tema e le esperienze del "durante dopo di noi". Contestualmente è stato eletto un consiglio direttivo che rappresenta nove province toscane. La presidenza del DIPOI è stata assunta dalla presidente del CUI I Ragazzi del Sole.

DIPOI nasce per “fare rete” fra le tante realtà che in Toscana si occupano di “durante e dopo di noi”, molte delle quali gestiscono anche servizi o strutture residenziali e semi-residenziali per persone con disabilità.

L’obiettivo è quello di chiedere a Regione, ASL ed Enti Locali di affiancarle nel promuovere l’organizzazione di servizi alla persona per l’integrazione sociale nella fase del “durante noi” e di strutture residenziali e semiresidenziali per il “dopo di noi”, promuovendo le buone pratiche riscontrabili in Toscana e in Italia.

Altri obiettivi del Coordinamento DIPOI sono lo scambio e l’approfondimento di esperienze progettuali, un percorso di maggiore visibilità e rappresentanza, maggiore autorevolezza nel confronto con le istituzioni per superare le difficoltà che ancora incontrano le persone disabili.

DIPOI vuole essere quindi un interlocutore presente a tutti i tavoli di discussione istituzionale, in particolare sui temi del “durante e dopo di noi” per realizzare progetti di vita e inserimento sociale delle persone con disabilità. Per questo saranno avviati una serie di incontri per sottoporre all’attenzione delle Istituzioni, a partire dalla Regione Toscana, i contenuti della Piattaforma DIPOI.

Contatti:

Via del Molin Nuovo 22, 50018 Scandicci - Sito web: www.dipoi.it - Email: info@dipoi.it